Home
 
“Imparare a camminare sulle sabbie mobili”. Questa è la metafora che il sociologo Zygmunt Bauman usa nel suo libro "La vita liquida", per descrivere la condizione del rapporto complessità/velocità - conoscenza/apprendimento. La velocità impetuosa della realtà, l'estrema fluidità del sapere, l'influenzamento di molteplici variabili, ha modificato il rapporto tra conoscenza e apprendimento. Oggi la conoscenza deve essere continuamente rinnovata: l'abilità sta nell'apprendere rapidamente ciò che serve nel momento contingente ed essere contemporaneamente in grado di abbandonare, dimenticare, altrettanto rapidamente una conoscenza obsoleta o fuorviante. Le informazioni invecchiano rapidamente e così le conoscenze e i comportamenti ad esse collegati. Quindi più che apprendere dei contenuti specifici (che sono "liquidi") è necessario apprendere ad apprendere e dimenticare, a sviluppare un'intelligenza autonoma, critica, in grado di connettere aspetti diversi della realtà.
In questo scenario la differenza la fanno le persone e la loro capacità di produrre idee innovative.

È il management ad avere la responsabilità dello sviluppo del talento presente nell'organizzazione.

  • Team building: lavorare in squadra integrando conoscenze, competenze e ed esperienze per produrre idee innovative
  • Il management della conoscenza: comunicare nuove idee, diffondere conoscenza, creare condivisione, avviare e realizzare processi di cambiamento, per rispondere con rapidità ed efficacia agli stimoli del business
  • Red Line: gestire l'informazione in situazioni di crisi, allenarsi a rispondere efficacemente a domande difficili e pressanti. Una competenza necessaria per chi ha la responsabilità di rappresentare persone ed idee
  • Parlare in pubblico: dall'identificazione degli obiettivi all'organizzazione degli argomenti, dagli aspetti non verbali - voce, mimica, gestualità, postura - ai supporti audiovisivi.
 

"camminare sulle sabbie mobili" da La vita liquida di Zygmunt Bauman, Ed. La Terza, 2006

 
 
© 2010 Celestino & Associati - Via Musigliano, 24 - 15056 Gremiasco (AL). Rosanna Celestino 339.3976506 - email: info@celestinoassociati.com.
Per visualizzare correttamente il sito web si consiglia una risoluzione minima di 1024x768 pixels